Condizioni di recesso

Gli acquisti effettuati sul sito http://www.labruja.it sono regolati dalla legge italiana sulle vendite per corrispondenza.

ESCLUSIONE DEL DIRITTO DI RECESSO

Il diritto di recesso non si applica ai casi di cui all’art. 55 del Decreto legislativo 06.09.2005 n° 206 (codice del consumo) ai quali si rinvia. In particolare, non è previsto:

nel caso di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati su espressa richiesta del cliente, ovvero che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente.
ai contratti di fornitura di generi alimentari, di bevande o di altri beni per uso domestico di consumo corrente forniti al domicilio del consumatore, al suo luogo di residenza o al suo luogo di lavoro, da distributori che effettuano giri frequenti e regolari.

Il diritto di recesso è pertanto escluso per tutti i prodotti alimentari deteriorabili.

Ai sensi di legge si intendono per prodotti deteriorabili: a) I prodotti agricoli, ittici e alimentari preconfezionati che riportano una data di scadenza o un termine minimo di conservazione non superiore a 60giorni; b) prodotti agricoli, ittici e alimentari sfusi, comprese erbe e piante aromatiche, anche se posti in involucro protettivo o refrigerati, non sottoposti a trattamenti atti a prolungare la durabilita` degli stessi per un periodo superiore a 60 giorni; c) prodotti a base di carne che presentano, alternativamente, una delle seguenti caratteristiche fisico - chimiche: - aW superiore a 0,95 e pH superiore a 5,2; - aW superiore a 0,91; - pH uguale o superiore a 4,5; d) tutti i tipi di latte.

Il diritto di recesso, essendo riservato esclusivamente ai Clienti che rivesto la qualità di “consumatore”, non potrà inoltre essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta."